Punto Nascita

Benvenuti al Punto Nascita di Humanitas San Pio X

Humanitas San Pio X è dotata di un Punto Nascita costituito dalle Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia e di Neonatologia. È attiva un’accettazione ostetrica h24 per le gravide e dalla 35ª settimana è previsto l’accesso al pre-ricovero in cui vengono completati gli esami e predisposta la cartella clinica. Le gestanti che intendano partorire nella nostra Struttura devono prendere contatto con il personale medico di Ostetricia e Ginecologia a partire dalla 35ª/36ª settimana per la valutazione clinica dell’andamento della gravidanza.

La prenotazione della visita ambulatoriale può avvenire di persona, recandosi agli sportelli dedicati, online sul sito www.sanpiox.hmnts.webiz.team/prenotazioni o contattando telefonicamente il numero

Reparto Ostetricia 02.6951.742124 ore su 24
Prenotazioni privati 02.6951.700024 ore su 24
Prenotazioni SSN 02.6951.6000Dal lunedì al venerdì 09.00 – 16.00

I corsi preparto

I nostri corsi di accompagnamento alla nascita sono attivi per aiutare le future mamme a vivere la nascita in modo sereno, con consapevolezza e fiducia, confrontandosi con le altre partecipanti agli incontri. È utile, inoltre, per preparare la coppia ad affrontare il delicato momento del parto nel miglior modo possibile. Il corso è soggetti al pagamento del ticket sanitario.

Gli incontri si terranno presso Humanitas San Pio X, in Via Francesco Nava, 31, Milano.

Il corso dura due mesi:

  • 11 incontri, 10 preparto e 1 post parto, in piccoli gruppi
  • approccio teorico e pratico, con esercizio fisico guidato
  • iscrizioni a partire dalla 20a settimana, con inizio del corso tra la 28a e 32a
  • partecipazione aperta al compagno o a un familiare.

Le date

Gli incontri teorico-pratici previsti con l’ostetrica, il ginecologo, lo psicologo, l’anestesista e il neonatologo sono organizzati secondo il calendario aggiornato.

Prenotazioni

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 02 69517421, dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 13:00.

Corsi complementari per future mamme

Il percorso di accompagnamento alla nascita in Humanitas San Pio X si arricchisce di ∫, pensati per la salute di mamma e bebè. Le lezioni, a cadenza settimanale, sono tenute da ostetriche e specialisti e sono finalizzate ad offrire alle future mamme attività che in tutta sicurezza donino benefici fisici e psicologici, aiutandole ad affrontare con serenità la gravidanza.

I corsi iniziano tra la 21a e 32a settimana di gravidanza e non sono erogati dal Sistema Sanitario Nazionale (SSN).

Modalità di iscrizione per i corsi complementari

Regalati o fatti regalare l’esperienza di sentire il tuo bambino prima della nascita con i tre percorsi complementari pensati per te da Humanitas San Pio X.

Per prenotare il tuo posto o chiedere informazioni è possibile:

  • compilare il form online
  • contattare il numero 02 69517000, da lunedì a venerdì 9.00-16.00 e il sabato 8.00-12.00
  • presentarsi di persona da lunedì al venerdì 7.30-20.00 e il sabato 8.00-12.00

Gli orari proposti non sono adatti alle tue esigenze? Compila il form online e lasciaci la tua preferenza.

_________________________________________________

Acquaticità in gravidanza

Il corso di acquaticità in gravidanza è un’esperienza unica che dona benefici a livello fisico, emotivo e psicologico per la mamma e il suo bambino. Un’ostetrica esperta guiderà le mamme in un percorso che inizia con la percezione corporea e respiratoria in acqua, per poi sperimentare esercizi prenatali sicuri ed efficaci ed esplorare tecniche di rilassamento. Non è necessario saper nuotare.

Il corso è tenuto da Stefania Del Duca, coordinatrice ostetriche di Humanitas San Pio X ed è strutturato in 5 lezioni a cadenza settimanale da 60 minuti ciascuna.

Per l’acquaticità in gravidanza occorre un certificato medico rilasciato dal ginecologo. Se sei seguita da un ginecologo di Humanitas San Pio X, visita e rilascio del certificato medico sono inclusi nel prezzo di iscrizione.

Tra i benefici:

  • scioglie le tensioni muscolari
  • allevia il mal di schiena
  • favorisce il legame empatico della mamma con il figlio
  • migliora la qualità del sonno
  • riduce la ritenzione idrica e la pesantezza delle gambe

Dove si tiene

Piscina Miele, Via Luigi Porro Lambertenghi, 12 (10 minuti a piedi dal nostro ospedale).

_________________________________________________

Pilates in gravidanza

Con gli esercizi di pilates studiati per la gravidanza e guidati da un’ostetrica esperta, ogni donna impara a migliorare respirazione, concentrazione e coordinazione per gestire lo stress del parto, mentre il corpo diventa tonico e la mente si rilassa.

Il corso è tenuto da Rosalba Renzetti, ostetrica qualificata in pilates in gravidanza ed è strutturato da 5 lezioni a cadenza settimanale da 60 minuti ciascuna.
È necessario portare un telo per coprire il materassino e si consiglia abbigliamento comodo.

Per il pilates in gravidanza occorre un certificato medico rilasciato dal ginecologo. Se sei seguita da un ginecologo di Humanitas San Pio X, visita e rilascio del certificato medico sono inclusi nel prezzo di iscrizione.

Tra i benefici:

  • previene e allevia il mal di schiena
  • migliora la postura
  • aiuta a rinforzare i muscoli di addome, collo e pavimento pelvico, per prepararsi al parto

Dove si tiene

Il corso si tiene in un’area dedicata presso Humanitas San Pio X, Via Francesco Nava, 31, Milano.

_________________________________________________

Musica in gravidanza

Con le vibrazioni della voce e il canto secondo il metodo di E.E Gordon, la mamma entra in contatto con il proprio bimbo e gli “parla” per tranquillizzarlo e cullarlo fin dal pancione, oltre a produrre endorfine, gli ormoni analgesici che la aiuteranno nei momenti del parto. Dopo la nascita, il bambino continua l’esperienza musicale iniziata nel grembo materno.

Corso erogato in collaborazione con AIGAM, da un’istruttrice AIGAM esperta nel metodo E.E. Gordon ed è strutturato da 5 lezioni a cadenza settimanale da 60 minuti ciascuna.

Tra i benefici:

  • interazione mamma-bimbo
  • sviluppo di un linguaggio condiviso che il bambino riconoscerà anche dopo la nascita
  • rilassamento muscolare e cutaneo

Dove si tiene

Il corso si tiene in un’area dedicata presso Humanitas San Pio X, Via Francesco Nava, 31, Milano.

MamaBook

Per aiutare mamma e papà a prepararsi al giorno più bello, il Punto Nascita di Humanitas San Pio X ha realizzato MamaBook, una guida di viaggio con informazioni e consigli che derivano dall’esperienza degli specialisti (ostetriche, ginecologi, neonatologi, anestesisti, nutrizionisti e psicologi).
Non solo cosa e quanto mangiare in gravidanza e durante l’allattamento, ma anche illustrazioni sulle posizioni che aiutano ad alleviare il dolore del travaglio, la lista di cose da mettere nella valigia per mamma e neonato, quando andare in ospedale, come avviene il parto e cosa può fare il papà per aiutare la sua compagna dalla sala parto al ritorno a casa, con consigli e trucchi per l’allattamento e il ritorno al lavoro, ma anche indicazioni per riconoscere e gestire il “baby blues”, la depressione post parto.

Oltre 40 schede con i consigli degli specialisti per affrontare con serenità la gravidanza, il parto e il ritorno a casa. Ogni tappa è descritta e spiegata dagli specialisti, scritta con un linguaggio semplice e impreziosita dalle illustrazioni di Nina Cuneo.

MamaBook viene regalato a tutte le mamme che frequentano gli incontri di accompagnamento alla nascita dell’ospedale.
Per tutte le future mamme è in vendita presso le Accettazione Ricoveri e Ambulatori Privati al piano terra dell’ospedale al costo di 25,00 euro. È il regalo perfetto per i futuri genitori e con l’acquisto sostieni il progetto di prevenzione della plagiocefalia neonatale.

 

Assistenza al parto

L’équipe dell’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia è in grado di fornire alle future mamme un’assistenza ostetrica “one to one”, 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, nel più totale rispetto della fisiologia del travaglio di parto. A partire dalla 40ª settimana compiuta, è attivo l’ambulatorio ostetrico della gravidanza a termine.

Un anestesista dedicato alla sala parto garantisce 24 ore su 24 la parto-analgesia alle pazienti che ne fanno richiesta. La visita anestesiologica viene effettuata in occasione della valutazione ostetrica della 36ª/37ª settimana o dopo richiesta della partoriente, in corso di travaglio, qualora non fosse stata già effettuata.

In caso di necessità, la gestante può contattare il Punto Nascita al numero 02.6951.7421 disponibile 24 ore su 24, oppure accedere direttamente al reparto di Ostetricia e Ginecologia (IV° piano), ove sarà accolta e visitata immediatamente.

È consentito effettuare, secondo le normative regionali vigenti, la raccolta del sangue cordonale al parto per uso autologo. Inoltre, viene favorito l’immediato contatto “skin to skin” tra mamma e neonato ed il precoce attaccamento al seno sia dopo parto naturale sia dopo taglio cesareo.

Assistenza al Neonato

La degenza prevista per le puerpere da parto spontaneo è di 2-3 giorni, mentre dopo taglio cesareo è di 3-4 giorni. Durante la degenza vengono effettuati controlli quotidiani del benessere del neonato e della neomamma, sia con esami di laboratorio sia con valutazioni cliniche.

Il Nido è “aperto” e consente il libero ingresso alle mamme ed ai papà per informazioni riguardanti l’alimentazione del neonato, l’igiene e la sua cura.

Camere

SSN
Camera doppia climatizzata, dotata di servizi, fasciatoio e televisione. Il papà ha la possibilità di rimanere con la neomamma sino alle 20.00. I parenti hanno accesso per una visita dalle ore 17.00 alle 19.00.
Privati/Convenzionati
Stanza singola climatizzata con un posto letto per l’accompagnatore, fasciatoio, televisione, servizi con doccia. I parenti hanno sempre libero accesso sino alle ore 20.00.

Il rientro a casa

La dimissione è prevista a 48 ore dopo la nascita naturale e a 72 ore dopo il taglio cesareo ed avviene solitamente durante le ore mattutine del giorno previsto per la dimissione. La neomamma è visitata per controllo ambulatoriale post-partum dopo 4-6 settimane; in caso di parto cesareo il controllo, in cui vengono anche tolti i punti, avviene dopo circa 7 giorni.

Prima della dimissione, tutti i neonati sono sottoposti a:

  • test di screening metabolico neonatale esteso
  • determinazione della bilirubina per via transcutanea
  • valutazione della funzione uditiva mediante otoemissioni
  • monitoraggio della saturazione arteriosa e della frequenza cardiaca
  • prova del riflesso rosso.

Inoltre, al momento della dimissione, è consegnata ai genitori una relazione contenente i principali dati clinici, eventuali accertamenti eseguiti durante la degenza, indicazioni nutrizionali consigliate, appuntamenti ambulatoriali suggeriti e necessari, per i quali viene già fissato giorno ed orario.

A tutti i neonati vengono garantiti 2 controlli clinici ambulatoriali neonatali, l’esecuzione di una ECG tra il 25° e 40° giorno di vita e, se necessario, dell’ecografia del bacino tra il 2° e il 3° mese quale screening per la displasia congenita dell’anca.

Per eventuali dubbi o chiarimenti, i genitori possono sempre contattare il Nido al numero 02.6951.6427 o tramite e-mail all’indirizzo neonatologia@sanpiox.humanitas.it.