Aringa

Che cos’è l’aringa?

Dal nome scientifico Clupea harengus, l’aringa è un pesce facente parte della famiglia delle Clupeidae che vive in prevalenza nella parte settentrionale dell’Oceano Atlantico.

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 g di aringa fresca apportano circa 216 calorie ripartite nel seguente modo:

  • 69% lipidi
  • 31% proteine
  • In particolare, 100 gr. di aringa fresca presentano al loro interno:
  • 0,12 mg di tiamina
  • 12 µg di vitamina A (retinolo equivalente)
  • tracce di vitamina C
  • 320 mg di potassio
  • 113 mg di fosforo
  • 63 mg di calcio
  • 0,9 mg di ferro
  • 60,1 g di acqua
  • 16,5 g di proteine
  • 16,7 g di lipidi, di cui: 3,3 g di grassi saturi, 8,63 g di grassi monoinsaturi, 2,61 g di grassi polinsaturi (soprattutto omega 3) e 85 mg di colesterolo
  • 3,5 mg di niacina
  • 0,18 mg di riboflavina

Le sue proprietà nutrizionali possono però variare in base al metodo di conservazione.

In particolare, 100 gr. di aringa affumicata apportano 194 calorie e:

  • 9 µg di vitamina A (retinolo equivalente)
  • tracce di vitamina C
  • 254 mg di fosforo
  • 66 mg di calcio
  • 1,4 mg di ferro
  • 62,5 g di acqua
  • 19,9 g di proteine
  • 12,7 g di lipidi
  • 82 g di colesterolo
  • 3,3 mg di niacina
  • 0,28 mg di riboflavina

100 gr. di aringa marinata apportano invece 199 calorie e:

  • 60,2 g di acqua
  • 18,3 g di proteine
  • 14 g di lipidi
  • 150 mg di fosforo
  • 98 mg di potassio
  • 30 mg di calcio
  • 97 mg di colesterolo
  • 3,3 mg di niacina
  • 0,21 mg di riboflavina
  • 0,05 mg di tiamina
  • 46 µg di vitamina A (retinolo equivalente)
  • tracce di vitamina C
  • 1.030 mg di sodio

Infine, 100 gr di aringa sotto sale apportano 218 calorie e:

  • 3 mg di niacina
  • 0,29 mg di riboflavina
  • 0,04 mg di tiamina
  • 48 µg di vitamina A (retinolo equivalente)
  • tracce di vitamina C
  • 112 mg di calcio
  • 48,8 g di acqua
  • 19,8 g di proteine
  • 15,4 g di lipidi
  • 110 mg di colesterolo

Possibili interazioni

L’aringa potrebbe interagire con l’utilizzo di ossazolidinoni.

Periodo di reperibilità

Si riproduce durante tutto l’anno.

Benefici e controindicazioni

È un valido alleato per la salute dei globuli rossi, delle ossa e del sistema nervoso. Gli omega 3 sono altresì rinomati per i loro benefici effetti a livello del sistema cardiovascolare e di numerosi organi e tessuti (per esempio pelle e occhi). L’aringa è considerato un pesce sicuro, soprattutto per il modesto contenuto di mercurio.

Disclaimer

Le seguenti informazioni rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.