Radiologo a Milano

La radiologia è quel ramo della medicina che si occupa di ottenere immagini degli organi e dei tessuti per la diagnosi o il trattamento di malattie e disturbi.

Che cosa fa il radiologo?

Il radiologo è un medico che assiste altri specialisti nella diagnosi e nel trattamento delle malattie e dei disturbi elaborando e spiegando le immagini degli organi e dei tessuti interni al corpo. È in grado di raccomandare gli esami adatti per rispondere alle esigenze mediche del paziente, in quanto sa quali sono le analisi più adeguate. Inoltre sa interpretarle per contribuire a una diagnosi e a trattamenti mirati.

Esistono tre tipi diversi di radiologia:

  • la radiologia diagnostica usa le radiografie, la TAC, la risonanza magnetica, l’ecografia e la medicina nucleare per elaborare delle immagini che poi vengono analizzate per diagnosticare una malattia o un problema di salute
  • la radiologia interventistica usa gli strumenti di imaging sia per diagnosticare che per trattare malattie e disturbi. Le radiografie, le ecografie e le risonanze magnetiche permettono infatti di guidare procedure mediche condotte con strumenti minimamente invasive
  • la radiologia oncologica usa le radiazioni per trattare malattie come il cancro.

Quali sono le patologie trattate dal radiologo?

Le patologie e i disturbi trattate sono numerose e molto diverse fra loro. Fra le più frequenti troviamo:

  • l’aneurisma addominale aortico
  • l’angina pectoris
  • l’appendicite
  • l’artrite
  • la broncopneumopatia cronica ostruttiva
  • calcoli biliari e alla vescica
  • la diverticolite
  • l’epilessia
  • la fibrosi cistica
  • l’ictus
  • l’insufficienza renale
  • l’iperplasia prostatica benigna
  • la laringotracheobronchite
  • l’osteoporosi
  • la polmonite
  • i linfomi
  • il morbo di Chron
  • la stenosi carotidea
  • i traumi cranici
  • i tumori al cervello
  • tumori al seno
  • tumori alla cervice
  • tumori all’endometrio
  • tumori all’ovaio
  • tumori al colon retto
  • tumori alla prostata
  • tumori alla testa e al collo

Quali sono le procedure utilizzate dal radiologo?

Fra le procedure più usate dal radiologo troviamo:

  • ecografia
  • mammografia
  • PET
  • TAC
  • radiografia
  • risonanza magnetica
  • sonografia

Quando rivolgersi ad un radiologo?

In genere, è un altro specialista a mandare il paziente da un radiologo. Al termine della visita il radiologo scrive un referto che poi viene analizzato dal medico che ha prescritto l’analisi.