Concentratore di ossigeno

Che cos’è e a che cosa serve il concentratore di ossigeno?

Il concentratore di ossigeno è un apparecchio in grado di estrarre l’ossigeno contenuto nell’aria e incanalarlo in un serbatoio per la somministrazione al paziente. Il concentratore di ossigeno può essere utile ai pazienti che devono sottoporsi a ossigenoterapia, di solito vi si ricorre in ambito domiciliare.

Come funziona?

L’apparecchio preleva l’aria spersa nell’ambiente e tramite un filtro apposta separa l’ossigeno dagli altri componenti. L’ossigeno così raccolto viene inviato in un serbatoio e somministrato al paziente tramite una cannula nasale.

È uno strumento pericoloso e/o doloroso?

L’utilizzo dello strumento è indolore e sicuro; è fondamentale però che il paziente rispetti le indicazioni d’uso che gli vengono impartite.