Una guida con consigli pratici per le neomamme e i futuri papà: è MamaBook, una raccolta di informazioni e suggerimenti consigliati dal team di esperti del Punto Nascita di Humanitas San Pio X.
L’idea di Mamabook nasce dalle richieste di molte mamme che hanno frequentato i corsi di accompagnamento alla nascita. Per rispondere alle domande e alle incertezze di migliaia di coppie l’équipe del Punto Nascita di Humanitas ha creato un libro che racchiude i consigli degli specialisti dall’allattamento, all’alimentazione, al travaglio, a come gestire le ansie del rientro a casa. Ostetriche, ginecologi, neonatologi e anestesisti si sono messi a disposizione per realizzare il primo manuale certificato da un’équipe dedicato all’arte di essere genitori.

 

 

Un capitolo dedicato anche ai papà

Non solo cosa e quanto mangiare in gravidanza e durante l’allattamento, ma anche illustrazioni sulle posizioni che aiutano ad alleviare il dolore del travaglio, come avviene il parto e anche cosa può fare il papà per aiutare la sua compagna dalla sala parto al ritorno a casa.

“Ci siamo accorti che i papà a volte sembrano non sapere cosa fare e dove mettersi” e si sentono “quasi una figura di secondo piano o una comparsa – ha detto la dot.ssa Paola Marangione la responsabile di Neonatologia di Humanitas San Pio X, durante un’intervista a Radio 24 –
invece non è così: al momento del parto non solo la mamma diventa mamma, ma anche il papà diventa tale. “A volte i padri si sentono quasi estranei alla gravidanza”, per questo è stato dedicato un intero capitolo la ruolo del papà all’interno dei libro. “Il loro ruolo – ha concluso – non è quello di una comparsa e anzi è importante la relazione che un papà costruisce con il bambino si dal primo momento, ed è fatta di un quotidiano semplice, di attività spesso ripetitive ma che si iniziano proprio dai primi istanti”.

 

 

 

Il libro, pratico e tascabile

Un libro ‘portatile’ con oltre 40 schede organizzate in un comodo raccoglitore da portare sempre con sé, come un vero e proprio compagno di viaggio. Ogni tappa della gravidanza è descritta e spiegata attraverso un linguaggio semplice, impreziosito da infografiche e dalle illustrazioni di Nina Cuneo. Inoltre, consigli e informazioni sono arricchite da altri contenuti multimediali a cui si può accedere tramite ai QR code che rimandano al sito dell’ospedale per accedere ad ulteriori contenuti e video di approfondimento.

“La nascita di un bambino è un momento molto importante per una famiglia. Con MamaBook abbiamo deciso di aiutare i genitori ad affrontare al meglio questo periodo trattando temi che a volte vengono messi in secondo piano. Basti pensare a tutto quello che riguarda gli stili di vita della mamma, la corretta postura, i consigli nutrizionali anche per le mamme che seguono stili alimentari particolari. Ma anche informazioni sul momento tanto atteso del travaglio e del parto, fino al taglio del cordone ombelicale. Insomma, un prezioso alleato per vivere questo importante viaggio, lungo 9 mesi, in assoluta sicurezza” – ricorda Alessandro Bulfoni, Responsabile Ostetricia e Ginecologia di Humanitas San Pio X.

MamaBook viene regalato a tutte le mamme che frequentano gli incontri di accompagnamento alla nascita di Humanitas San Pio X. Può essere anche acquistato online su o in ospedale, al costo di 25 euro. Con l’acquisto sostieni il progetto di prevenzione della plagiocefalia dedicato ai neonati del Punto Nascita. MamaBook si inserisce nella collana editoriale targata HumanitasMAMA e curata dagli specialisti del Punto Nascita, ovvero libri, opuscoli ed eventi che hanno l’obiettivo di rispondere alle tante domande di chi aspetta un bimbo.

Per acquistarlo online, clicca qui.