L’8 marzo si può festeggiare anche decidendo di prendersi cura di se stesse. Gli specialisti di Humanitas San Pio X, hanno dedicato un’intera settimana ai temi del benessere rosa con SpecialmenteDonna, iniziativa di sensibilizzazione per ricordare a tutte le donne l’importanza della prevenzione in ogni fase della vita.

 

Ecco i consigli di prevenzione dei nostri specialisti

 

« 1 of 22 »

 

Prenditi cura della tua salute: fai prevenzione in ogni fase della vita

Secondo l’Istituto Superiore di Sanità, tumore al seno e alla cervice uterina colpiscono circa 1 donna su 3, anche in giovane età, ma la medicina mette nelle mani delle donne diverse armi per eliminare o ridurre il rischio di ammalarsi di tumori. Quali? Autopalpazione, stile di vita, controlli periodici, esami e diagnosi precoce.

Ad ogni età e in ogni fase della propria vita si può e si deve fare prevenzione. Già prima dei prima dei 25 anni, si può iniziare a costruire il proprio “scudo protettivo” contro il tumore al seno o alcuni tumori ginecologici adottando uno stile di vita sano che includa attività fisica, dieta equilibrata, no fumo e poco alcool, oltre ai controlli ginecologici e senologici periodici. Gli esami di routine e con la diagnostica avanzata, quali ecografia, mammografia, anche digitale (chiamata tomosintesi), sono infatti determinanti per intercettare i primi segni di malattia.

Sono i fattori di rischio individuali, inclusa la familiarità, come nel tumore al seno, e all’età della donna, a definire il percorso di prevenzione e diagnostica da seguire. Nel caso del tumore al seno va però precisato che predisposizione genetica non significa certezza di tumore, ma indica un rischio aumentato di sviluppare tale patologia rispetto alle persone che non hanno alcuna predisposizione.
Quello che è certo è che la prevenzione accompagna la donna in ogni fase della sua vita, dalla vaccinazione contro il papilloma virus (HPV) che si può contrarre fin dal primo rapporto sessuale ed è responsabile del tumore della cervice, fino a dopo la menopausa, quando aumenta l’incidenza di tumore al seno.