Diagnostica per immagini

Il Servizio di Diagnostica per Immagini offre la possibilità, grazie alle moderne apparecchiature di cui è dotato, di eseguire:

  • mammografia digitale diretta
  • diagnostica TC (possibile anche con software dedicato per colonscopie virtuali)
  • diagnostica RM
  • radiologia generale digitale
  • ecografia diagnostica ed interventistica
  • mineralometria ossea e computerizzata (MOC)

L’elevata tecnologia degli strumenti diagnostici in possesso permette di esaminare tutti i distretti corporei utilizzando diverse fonti di energia (ultrasuoni, radiazioni ionizzanti, campi magnetici) che modulate in hardwares di differente concezione e potenza consentono di esaminare approfonditamente in modo multitecnologico il corpo umano.

Il  coordinamento poi delle competenze mediche e tecniche del reparto che si interfacciano ogni giorno sui singoli problemi diagnostici permette di giungere in breve alla risoluzione dei quesiti clinici proposti.
L’applicazione della tecnologia digitale a tutte queste metodiche permette inoltre di gestire le immagini in un sistema che consente la loro rapida diffusione ai diversi monitor ad alta risoluzione dei singoli operatori nonché l’archiviazione delle stesse (PACS).

Un sistema informatico radiologico (RIS) viene utilizzato, poi, per gestire il flusso dei dati legati ai pazienti e permette di gestire il processo di refertazione cioè quella serie di eventi che portano dall’accettazione del paziente fino all’espletamento del referto oggetto dell’indagine radiologica.