Oculistica

L’Unità Operativa si pone i seguenti obiettivi:

  • Offrire un servizio fondato sulla qualità diagnostica e terapeutica

Grazie al ricorso alle più moderne tecnologie la diagnosi si basa su dati oggettivi, affidabili e ripetibili e ciò rappresenta il presupposto per indicare al paziente la corretta strategia terapeutica secondo i più moderni protocolli condivisi dalla comunità scientifica internazionale.

  • Fornire ai pazienti una diagnosi tempestiva

Semplificare e quanto prima completare il percorso diagnostico riducendo per i pazienti e per i loro famigliari il moltiplicarsi o la ridondanza degli accessi, nel rispetto del diritto alla tempestività della cura.

L’Unità Operativa svolge attività:

  • ambulatoriale diagnostica,
  • terapeutica e chirurgica in regime di Day Hospital
  • degenza.

L’équipe, utilizzando le più moderna tecnologia, effettua interventi chirurgici ad alta specializzazione quali la rimozione della cataratta e l’impianto di lenti intraoculari ad elevata efficienza, il Cross-Linking corneale per il trattamento del cheratocono e delle infezioni corneali, il trapianto della cornea (incluse le tecniche di chirurgia lamellare), la chirurgia del glaucoma, il trapianto di cellule staminali, l’impianto di membrana amniotica, oltre che la chirurgia refrattiva per la correzione laser di miopia, astigmatismo, ipermetropia, e presbiopia.

L’Unità inoltre si occupa di patologie retiniche (distacchi, vitrectomie).

E’ possibile eseguire trattamenti ambulatoriali: mediante laser per glaucoma, patologie retiniche, cataratta secondaria.

Nell’ambito della diagnostica si effettuano esami quali: Topografia corneale, OCT (tomografia ottica a radiazione coerente) per lo studio della retina del nervo ottico e del segmento anteriore, fluoroangiografia retinica digitalizzata, campimetria computerizzata, ecografia oculare.