Zanamivir

Zanamivir

 

Lo Zanamivir si usa soprattutto per curare numerose forme influenzali in persone di età superiore ai 7 anni in cui i sintomi non durano da più di 2 giorni.

Si può anche usare per prevenire l’influenza a cominciare dai 5 anni di età.

 

Che cos’è lo Zanamivir?

Si tratta di un antivirale. Opera arrestando lo sviluppo e la propagazione dei virus che interessano l’apparto respiratorio. Il suo meccanismo d’azione pare prevedere l’inibizione di una proteina virale e il conseguente cambiamento della capacità di propagazione del virus.

 

Come si prende lo Zanamivir?

Lo Zanamivir si prende in forma di polvere da inalare.

 

Effetti collaterali dello Zanamivir

Tra gli eventuali effetti collaterali dello zanamivir si trovano anche:

tosse

diarrea

capogiri

dolore alla testa

nausea

sinusite

dolore alla gola

naso chiuso

vomito

 

È fondamentale avvertire immediatamente un dottore in presenza di:

rash

orticaria

problemi respiratori

sensazione di oppressione al petto

gonfiore di bocca, viso, labbra o lingua

stato confusionale

allucinazioni

battito cardiaco irregolare

mutamenti d’umore

cute arrossata, gonfia o che si desquama

convulsioni

fiato corto

febbre, brividi, dolore alla gola continuo e altri sintomi di infezione in corso

problemi di deglutizione

respiro sibilante

 

Avvertenze

Lo Zanamivir può alterare le capacità di guidare o di manovrare macchinari pericolosi. Questo effetto collaterale può aggravarsi consumando alcolici o certi medicinali.

Possibili broncodilatatori si devono prendere prima dello zanamivir.

Prima di prendere Zanamivir è fondamentale avvertire il dottore:

di probabili allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti o a ogni altro medicinale o cibo, nello specifico al lattosio o alle proteine del latte

degli altri farmaci, dei fitoterapici e degli integratori che si stanno prendendo, nello specifico vaccino per l’influenza nella sua forma viva attenuata da prendere per via intranasale e broncodilatatori

nel caso in cui si soffra (o si abbia sofferto) di problemi cardiaci, polmonari, respiratori, psichiatrici o psicologici

in presenza di gravidanza o allattamento al seno

 

Bisogna anche sempre avvertire dottori, chirurghi e dentisti delle terapie con zanamivir.

 

Prenotazioni

B&P

arese

5×1000

Posted in Senza categoria